Lasciamo perdere i mercatini di Natale

5eb1fccfeb26af44407bd5685a59e6a2Sottotitolo: (se proprio dobbiamo spendere….)

Consigli per gli acquisti. Se potete viaggiare in questo periodo, nonostante i prezzi dicembrini e il freddo… perdetevi pure qualche imperdibile mercatino di Natale, pieno di prodotti made in chissàddove. E andate a prendere le vostre strenne natalizie in qualche posto che davvero dia un sapore diverso al viaggio. Lo spirito del Natale tanto ci segue ovunque (sembra una minaccia, lo so), un gazebo plastificato in più o in meno non cambia nulla.

Ad esempio, se avete modo di trovarvi a Londra e schivare gli assalti di ‘corali improvvisate in ogni angolo’ (cit) di Christmas carols e varie, di certo passerete da Camden Town e dal Camden market. Bene, fermandovi più tempo possibile a Stables Market, la frazione più autentica di tutto il mercato, labirinto in quelle che un tempo furono delle antiche stalle e un ospedale per cavalli. Si trova dall’altra parte del canale, se si viene da Camden Town; vi si possono trovare anche cibi provenienti da tutti i paesi del mondo. Consigliato qui l’acquisto di grammofoni, vinili e oggetti punk, anche se non siete punk. Anzi, a maggior ragione. Sono certa che con un paio di manicotti borchiati sul cappotto rosa si possa conquistare il mondo.

imagesSe il viaggio pre natalizio ha come meta una città romantica come Praga, da non perdere il suo gusto un po’ gotico e horror kitsch. Cercate uno dei suoi tanti negozi di marionette e regalatene una a un amico cui volete dare un brivido di terrore. Sono belle, ma davvero. Ma fanno un po’ impressione, almeno per chi ha visto ‘Profondo Rosso’ almeno una volta nella vita. Per altro, il tema del ‘satanico’ torna spesso. La zona più grande per la vendita al dettaglio in centro città, ed anche la meglio fornita, si trova intorno a Piazza Venceslao (Václavské náměstí).

Se la meta è la più climaticamnete mite Barcellona (è sempre un buon momento per andarci) Alla loja do gato preto’, in Av. diagonal, 484 – trovererete decorazione molto speciali per la casa, basta avere uno spiccato gusto per l’esotico.
Oppure, se volete buttarvi sul design, cercate ‘Concret’,  (Volta dels Tamborets, 5) un piccolo e meraviglioso negozio nascosto non lontano dalla Basilica di Santa Maria del Mar.

Ultimi consiglio per chi si allontana un po’ di più:
Victoria Market a Melbourne. Nulla di più dvertente e insolito che acquistare strenne e oggetti di OGNI tipo, di ogni provenieza e fattura, di ogni costo e gusto mentre fuori è piena estate.
Ma, diciamoci la verità, il motivo di tutto questo articolo è il mandare tutti a NYC nel quartiere di Greenwich Village, (215 Thompson St – tra Bleecker St e 3rd St) al Little Lebowski Shop. Ad attendervi, il sosia del grande Lobowsky in accappatoio e ciabatte. http://www.littlelebowskishop.com/

Oggetti di PESSIMO GUSTO come si confà agli amanti del Drugo, tutto ispirato al film e al romanzo.
Magliette e felpe con messaggi che sono il migliore augurio per le feste e l’anno nuovo.
Prendere tutto meno sul serio, essere tutti un po’ più Lebowsky, con quel sarcasmo dememnziale spesso meno meschino del politicamente corretto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...