Barbante, De Luca, Kundera

Lorenzo Gasparrini dice qualcosa su tre romanzi adatti ad ogni viaggio. Soprattutto alle fasi stanziali (sempre di viaggio).

Trotzdem [Nonostante]

Da molti mesi ormai leggo solo saggi – questioni di aggiornamento professionale, che volete farci – e non di argomento letterario. Il tempo se ne va così, e mi tocca ringraziare chi aspetta pazientemente che io legga le sue cose, o gli amici che mi suggeriscono titoli che io riesco a farmi regalare (nuovi) a mesi di distanza. Prometto che ricomincerò a scavare meglio nella mia libreria. Tanto, son promesse da critico letterario.

Sabrina Barbante, Diversamente a Sud, Roma, Vertigo Edizioni, 2014; 164 pp., euro 13.00, cm 21×13,5, copertina in cartoncino ruvido, carta semiruvida di media qualità.

La trama, per sommi capi. Viola torna nel suo Salento dopo anni milanesi, e come se non bastasse questa doppiezza, ne affronta molte altre: due amori, due genitori, due amici, due amiche, due corpi e due pensieri, cercando continuamente di non farsi sfuggire quelle sfumature che sa apprezzare nel vino, nel…

View original post 1.045 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...